PIANTE SUCCULENTE


Le piante succulente dette anche piante grasse, non sono prettamente tipiche delle Alpi, ma allo stesso tempo è opportuno sottolineare che non si ritrovano solamente nelle aree desertiche. Gli ambienti dove trovano le condizioni più congeniali si collocano dove il clima alterna periodi di siccità a periodi di pioggia. Sulle Alpi non ci sono delle vere e proprie stagioni delle piogge alternate al lunghi periodi di siccità, di conseguenza vivono un po’ al limite del loro areale. In genere però localmente anche da noi certi habitat ricreano le condizioni adatte alla loro sopravvivenza: le piante grasse alpine attecchiscono, infatti, su rocce assolate o tra le pietraie dove l’acqua non ristagna e viene drenata con facilità. Qui le piante succulente riescono a vincere la concorrenza delle altre specie vegetali, poiché riscontrano le condizioni ambientali simili ai climi tipici delle aree di origine, dove hanno acquisito la capacità di immagazzinare acqua conservandola, in genere, nelle loro foglie carnose. Negli ambienti alpini le specie più diffuse appartengono al gruppo dei Semprevivum.

piante_succulente_090.jpg

Semprevivum aracnoideum .


piante_succulente_091.jpg

Semprevivum aracnoideum , fiore.


piante_succulente_100.jpg

Semprevivum montanum .


piante_succulente_101.jpg


piante_succulente_102.jpg


piante_succulente_104.jpg

Semprevivum tectorum .


piante_succulente_105.jpg

Semprevivum wulfenii.


piante_succulente_106.jpg

Sedum acre.


piante_succulente_107.jpg


piante_succulente_108.jpg