STAMBECCO ALPINO

Capra ibex

Questo splendido animale vive appena oltre i confini della nostra valle. L’habitat tipico dello stambecco è costituito dagli ambienti rocciosi di alta quota posti al di sopra del limite degli alberi; i versanti scoscesi esposti a sud dove è presente la vegetazione erbacea sono le zone da loro predilette. Lo stambecco è un Bovide di discrete dimensioni: il maschio, in alcuni casi, può superare i 100 kg di peso, mentre la femmina difficilmente arriva ai 50 kg. I maschi sono adornati da grandi corna a scimitarra lunghe fino a 100 cm, le femmine invece possiedono corna più piccole, lunghe al massimo 35 cm. Diversamente delle possenti corna, il mantello non è molto appariscente, va dal grigio chiaro nel periodo estivo al grigio scuro in inverno. Ogni zoccolo è costituito da due unghioni piuttosto sottili e allungati, caratterizzati da un bordo duro e affilato, e da una parte interna piuttosto morbida per aderire meglio alla roccia.

Comportamento e segni di presenza
stambecco_067.jpg


stambecco_068.jpg

Maschio.


stambecco_069.jpg


stambecco_070.jpg

Femmina.


stambecco_071.jpg


stambecco_072.jpg

Durante gli amori il maschio si avvicina alla femmina mettendosi in basso o chinandosi, ritraendo anche le corna per non sovrastarla e quindi intimorirla.


stambecco_073.jpg


stambecco_074.jpg


stambecco_075.jpg


stambecco_076.jpg


stambecco_077.jpg


stambecco_078.jpg


stambecco_079.jpg


stambecco_080.jpg


stambecco_081.jpg


stambecco_082.jpg


stambecco_083.jpg


stambecco_084.jpg


stambecco_085.jpg


stambecco_086.jpg


stambecco_087.jpg


stambecco_090.jpg


stambecco_091.jpg

Giovane.


stambecco_093.jpg


stambecco_097.jpg

Gruppo di giovani.


stambecco_098.jpg


stambecco_099.jpg