ARVICOLA DELLE NEVI

Chionomys nivalis

Questo roditore, in genere, lo si incontra dove il bosco inizia a diradarsi e ancora più in alto oltre il limite del bosco di alta montagna: qui trova riparo tra le pietraie e cibo nelle praterie alpine. È un'arvicola relativamente grande: la lunghezza del corpo senza la coda varia tra gli 11 ed i 14 centimetri, che diventano tra i 16 ed i 21 se si considera la coda. Il peso si aggira sui 50 grammi. Come tutte le arvicole, presenta dei padiglioni auricolari piuttosto piccoli, la colorazione del mantello è di un grigio con tonalità chiare mentre la coda coperta da peli evidenzia una sfumatura di colore ancora più chiara del resto del corpo.

La sua dieta, essenzialmente vegetariana, è composta da fiori, arbusti e parti verdi delle piante. L'arvicola delle nevi non va in letargo: scava tane sotterranee tra la neve ed il terreno alla continua ricerca di vegetali per poter superare la difficile stagione invernale.

arvicola_delle_nevi_042.jpg


arvicola_delle_nevi_043.jpg


arvicola_delle_nevi_044.jpg