VESPERTILIO MAGGIORE

Myotis myotis

Il vespertillo maggiore vive in diversi tipi di habitat, incluse le aree urbane fino a quote elevate (2.000 metri di altitudine). Da settembre ad aprile entra in ibernazione in ambienti sotterranei naturali ed artificiali con temperature di 2-12 °C e con umidità elevata. Pipistrello di medie dimensioni, con la lunghezza della testa e del corpo tra 67 e 84 millimetri, la pelliccia è corta e densa con parti dorsali color grigio-brunastre mentre le parti ventrali sono più chiare e grigiastre. Il muso è corto e largo e le orecchie sono di colore grigio-brunastro scuro. Si nutre principalmente di insetti, in particolarmente di carabidi catturandoli in volo o sul terreno negli ambienti aperti.

vespertilio_maggiore_002.jpg