Orecchione alpino

(Plecotus auritus)

Vive nei boschi decidui e conifere, nei parchi e giardini cittadini, in estate si rifugia in piccoli gruppi di 5-10 individui nelle cavità degli alberi, nelle fessure rocciose e negli edifici. In inverno preferisce luoghi sotterranei come grotte, miniere, cantine frequentemente in gruppi di 2-3 adulti, i maschi in genere sono solitari. È un pipistrello di piccole dimensioni, con la lunghezza del corpo tra i 4,3 e 5,5 centimetri, la colorazione delle parti dorsali variano dal marrone al bruno-grigiastro, mentre le parti ventrali sono più chiare. Si nutre di insetti, principalmente falene e ditteri che cattura in volo.

orecchione_alpino_082.jpg


orecchione_alpino_083.jpg


orecchione_alpino_084.jpg