TASSO

Meles meles

Il tasso frequenta una grande varietà di habitat, dai coltivi di fondovalle fino ai boschi di conifere a 1500-1700 metri. Questo mustelide è lungo fino a 80 cm (inclusa la coda), ha il muso corto ed appuntito e gli occhi piccoli. È ricoperto da una pelliccia folta di colore grigio scuro, che diviene bianco-nera sul capo. La dieta del tasso è molto varia ma rispetto gli altri mustelidi si ciba maggiormente di frutta, cereali, insetti e lombrichi, anche se non disdegna i piccoli mammiferi. Possiede una robusta dentatura, arti corti e forti con cinque dita munite di unghie ben evidenti, che lo rendono altamente adatto allo scavo di gallerie. Diversamente dagli altri mustelidi, i tassi vivono in clan famigliari composti da diversi individui che coabitano nella stessa tana. Le tane di tasso sono caratterizzate dalla presenza di più entrate.

Comportamento e segni di presenza
tasso_089.jpg


tasso_090.jpg


tasso_091.jpg


tasso_092.jpg


tasso_094.jpg


tasso_095.jpg


tasso_097.jpg


tasso_099.jpg


tasso_100.jpg

La tana.


tasso_101.jpg