ORSO BRUNO

Ursus arctos

L’orso bruno viene spesso erroneamente associato agli ambienti di montagna, in realtà frequenta territori molto diversificati: occupa sia habitat aperti che foreste, anche se nelle nostre zone la presenza di questo plantigrado è legata alle superfici boscate delle montagne nella fascia altitudinale compresa tra i 300 e i 1400m s.l.m. L’orso bruno è un animale di grandi dimensioni; le femmine hanno un peso che oscilla tra i 75 e i 150 kg, mentre i maschi pesano tra i 120 e i 300 kg. L’orso è un semiplantigrado questo significa che quando cammina con le zampe posteriori posa tutto il piede sul suolo, mentre con le anteriori poggia a terra i polpastrelli e solo parte del palmo.

Comportamento e segni di presenza

orso_085.jpg


orso_086.jpg


orso_087.jpg


orso_088.jpg


orso_089.jpg


orso_090.jpg


orso_091.jpg


orso_092.jpg


orso_093.jpg


orso_094.jpg


orso_095.jpg


orso_096.jpg


orso_097.jpg


orso_099.jpg


orso_102.jpg

Questo grosso maschio pesa circa 300 kg.


orso_103.jpg


orso_104.jpg


orso_105.jpg


orso_106.jpg


orso_107.jpg